PEOPLE ARE JOURNEYS

Amiamo viaggiare, scoprire, imparare. 
Amiamo le persone e le loro storie.
Tanto da farlo diventare la nostra vita.

Cos’è Cicero Experience?

Cicero esplora un nuovo modo di viaggiare – people-driven journeys – basato sull’idea che le persone e le loro storie possano aggiungere un valore straordinario alla nostra costante voglia di andare. 

Vediamo ogni storia come un prezioso strumento universale che coinvolge e aiuta a comprendere il passato, decifrare il presente, ispirare il futuro.

Così il sogno di Cicero di mettere al centro le persone come fonte di narrazione.
Persone con il potere di trasformare il nostro semplice “andare” in un viaggio indimenticabile.

Perchè scegliere Cicero Experience?

Professionalità

Professionisti selezionati uno ad uno, perché crediamo davvero che le persone siano la chiave per esperienze indimenticabili

Qualità

Cicero Experience è garanzia di qualità e cura in ogni dettaglio, perché non dobbiate pensare ad altro che godervi le esperienze

Facilità d'uso

Avete voglia di fare 'qualcosa di bello'? Non è mai stato così semplice - con Cicero in 2 minuti prenoti esperienze di vita

La nostra storia

Viaggiare è la nostra vera passione. 

Il viaggio dei viaggi comincia tre anni fa quando l’India chiama e noi non le resistiamo. Ci mette alla prova, ci fa crescere a livello professionale e personale. Ci fa scoprire un nuovo affascinante volto del mondo.

Appena possiamo viaggiamo: esploriamo il calore del sud-est asiatico; la magnificenza delle regioni dell’Himalaya, tra picchi rocciosi e altopiani desertici; il fascino di isole che nemmeno sapevamo esistessero.

Paese dopo paese, ci rendiamo conto che il filo conduttore che ci ha accompagnato attraverso tutti quei confini era uno solo: le persone. Ci hanno offerto la loro storia facendoci abitare i loro luoghi, i loro gesti e la loro inestimabile conoscenza.

Maturiamo il desiderio di andare oltre al turismo così globalizzante per concentrarci su esperienze uniche, in grado di regalare ricordi e sensazioni indelebili.

E se utilizzassimo il potere di queste persone e delle loro storie come strumento per esplorare il mondo?

 …continua

Iniziamo a sognare un network di questi professionisti capace di dar vita a un nuovo concetto di turismo: quello trasformativo. Indirizzato a quei viaggiatori disposti ad abbandonarsi al valore autoctono di un territorio per lasciarsi trasformare dall’esperienza stessa.

Decidiamo che è tempo di rendere questo sogno realtà. È tempo di tornare a casa e ricominciare da quel ramo del lago di Como.

Ma perché farlo con un aereo quando nel mezzo ci sono mondi bellissimi e sconosciuti?

Saliamo in sella alla nostra Royal Enfield. Dall’Iran all’Italia: 12.000 km tra deserti torridi e foreste, castelli di argilla e monasteri arroccati; passare linee invisibili che separano un velo in capo da un costume da bagno. 

Un viaggio fatto di incontri, calore umano, storie e tradizioni che nessun libro saprà mai descrivere. 

Un viaggio fatto di ricerca del bello.

Nasce Cicero.

E se passo dopo passo riuscissimo davvero a creare una rete di Cicero? In fondo, Sognare, non ha mai fatto male a nessuno.

Francesco

Co-founder

Chiara

Co-founder

parlano di noi