10% di sconto su una selezione di Gift-Card

Esperienze in Veneto

Tra le mete più amate per un weekend fuori porta o per un soggiorno natalizio con i fiocchi, il Veneto è una delle regioni d’Italia a riservare grandi sorprese. Grazie alla varietà dei suoi paesaggi, caratterizzati da laghi e percorsi nella natura, così come da alte cime montuose, è il posto ideale dove recarsi in coppia, in gruppo di amici o in famiglia per trascorrere qualche giorno all’insegna dello sport e del relax.

Vuoi scoprire il territorio fino in fondo? Scegli tra le nostre esperienze in Veneto! In compagnia di un nostro Cicero potrai ammirare posti mai visti prima e vivere emozioni davvero memorabili!

Categoria esperienze
Prezzo
Prezzo - cursore
0190
Numero di persone max
Numero di persone max - cursore
420
Durata in ore
Durata in ore - cursore
28

Visualizzazione di 1-9 di 11 risultati

  • Caprino V.se, VR
    Aggiungi alla Wishlist
    Aggiungi alla Wishlist

Le recensioni dei clienti

5/5
Ambiente familiare che mette subito a proprio agio…cavalli belli e buoni per una passeggiata tranquilla fra le colline e i vigneti, e i proprietari disponibili e amichevoli. Casareccio aperitivo di prodotti tipici buoni e freschi
Marta S. – Passeggiata a cavallo sul Monte Baldo
5/5
Emozionante, ti fa capire/sentite la passione messa per ottenere un buon prodotto. La compagnia é stata molto piacevole.
Anonimo – Visita a un agribirrificio artigianale a Treviso
5/5
Tutto molto curato, ci siamo sentiti seguiti e accolti. Anche i nostri compagni di esperienza molto piacevoli e divertenti, sicuramente diventeranno amici.
Mirca C. – Visita a un agribirrificio artigianale a Treviso

Possiamo Aiutarti?

Contattaci, siamo sempre disponibili per qualsiasi dubbio o informazione!

Veneto... in pillole

Alla scoperta del Veneto

Quando si pensa al Veneto è inevitabile fare un collegamento con la montagna e gli sport ad alta quota; ma non offre solo questo, anzi, è la destinazione indicata per tutti coloro che desiderano prendersi una pausa dalla routine quotidiana per entrare a contatto con la natura, farsi coccolare e divertirsi senza troppi pensieri!

Cosa vedere in Veneto: le attrazioni principali

La sola città di Venezia è capace di rendere il Veneto tra le regioni più visitate d’Italia, ma al suo interno ospita molte altre località di grande interesse storico, culturale e paesaggistico: basti pensare a Verona, Padova e Treviso, così come alle Dolomiti e ai laghi tra i più belli della penisola.

Ma non solo, perché in Veneto si ha la possibilità di ammirare edifici e monumenti dal grande valore architettonico, come Villa Pisani, che sorge a Stra, in provincia di Venezia; tra le più celebri esempi di villa veneta della Riviera del Brenta, oggi è sede di un museo nazionale che custodisce arredi e opere d’arte del Settecento e dell’Ottocento.

Ovviamente, in Veneto non mancano gli edifici di carattere religioso:

  • la Chiesa di Santa Maria della Salute, a Venezia, voluta dalla Serenissima come omaggio alla Vergine Madre di Dio per aver salvato Venezia dalla peste del XVII secolo;
  • la Basilica di San Marco, sempre a Venezia, soprannominata la “Chiesa d’oro” per via del tesoro di San Marco conservato al suo interno che, insieme al campanile e a Palazzo Ducale, compone il luogo architettonico più importante della città;
  • la Cappella degli Scrovegni, a Padova, tra i massimi capolavori dell’arte occidentale affrescata da Giotto;
  • la Basilica di Sant’Antonio, sempre a Padova, una delle più grandi chiese al mondo e ancora oggi meta di pellegrinaggio.

Ci sarebbe anche la Basilica Palladiana, a Vicenza, che però non consiste in un edificio religioso; il suo nome deriva dal fatto che, per gli antichi romani, la basilica era il palazzo dove risiedeva il tribunale. Oggi ospita mostre ed eventi culturali.

Il Veneto, poi, è sede prediletta di rappresentazioni teatrali, artistiche e musicali che si svolgono durante tutto l’anno nei luoghi simbolo sparsi sul territorio:

  • il Gran Teatro La Fenice, a Venezia, cioè il principale teatro lirico del capoluogo;
  • l’Arena di Verona, che ospita spettacoli di star della musica italiana e internazionale;
  • il Teatro Olimpico, a Vicenza, tra le meraviglie artistiche da non perdere.

Altre due chicche venete che meritano attenzione sono Ponte Vecchio, a Bassano del Grappa, un gioiello dell’architettura palladiana e il Castello Scaligero, a Malcesine, che regala una bellissima vista sul Lago di Garda.

Cosa fare in Veneto: le attività da non perdere

Una volta giunti in Veneto è impossibile annoiarsi, anche perché la regione offre una vasta scelta di attività da svolgere durante la permanenza adatte a chiunque, grandi e piccini!

A Sappada, per esempio, si trova un parco sulla neve perfetto per i bambini: si chiama Nevelandia ed è la meta perfetta in occasione di un soggiorno invernale. I più piccoli possono giocare tra gonfiabili e mini-bike, mentre gli adulti possono cimentarsi in circuiti da quad e piste per gommoni.

E per chi ama l’adrenalina, la Pista di Misurina è semplicemente irresistibile: si trova sotto le Tre Cime di Lavaredo ed è possibile salire in motoslitta per poi riscendere con lo slittino.

Rimanendo in tema di alta quota, impossibile non citare un’escursione sulle Dolomiti: dichiarate Patrimonio dell’Umanità Unesco, offrono scenari da favola in qualsiasi momento dell’anno e numerose attività da svolgere all’aperto. Si può sciare, fare un pic nic o semplicemente rotolarsi sulla neve!

Un’altra escursione imperdibile è quella sul Lago di Garda: a bordo di un battello è possibile non solo scoprire gli aspetti più nascosti del lago, ma ammirare anche le località circostanti come Bardolino, Lazise, Torri del Benaco, Garda e Malcesine.

Infine, per gli appassionati di camminate e passeggiate, ecco tre sentieri immersi nella natura tra rocce e paesaggi mozzafiato:

  • Asiago – Rifugio Campolongo e forte Campolongo, un sentiero semplice e percorribile in qualunque momento dell’anno lungo 5 chilometri;

  • Cortina – Anello dal parcheggio Crignes, lungo 6 chilometri, che inizia su strada asfaltata per poi perdersi nella natura;

  • Lessinia – Da Campofontana a Pagani, che passa tra boschi e centri abitati, lungo 6,5 chilometri.

Cosa visitare in Veneto: i posti più belli

Programmare una vacanza in Veneto vuol dire stilare un programma di viaggio ben organizzato, evidenziando le tappe fondamentali. In un itinerario completo di certo non possono mancare alcune delle località più belle come:

  • Venezia, con la sua eterna bellezza che la rende tra le città più belle del mondo;
  • Verona, ricca di attrazioni, fiere ed eventi che accolgono visitatori da ogni parte del pianeta;
  • Padova, una perla di cultura e sede di una delle Università più antiche e prestigiose d’Europa;
  • Caorle, una pittoresca località balneare colma di negozi e locali;
  • Marostica, la città del Castello Superiore e del Castello Inferiore.

E i luoghi più belli non finiscono qui, perché a completare il cerchio subentrano le numerose città murate, testimoni della lunga e ricca storia della regione. Le principali sono:

  • Soave;
  • Legnago;
  • Peschiera del Garda;
  • Montagnana;
  • Monselice;
  • Arquà Petrarca;
  • Este;
  • Cittadella;
  • Bassano del Grappa;
  • Castelfranco Veneto;
  • Asolo;
  • Feltre.

L’elenco sarebbe ancora lungo, ma queste sono sicuramente le tappe che non possono mancare in un meraviglioso viaggio alla scoperta del Veneto!

Scopri le nostre destinazioni

Tutte le Gift-Box ordinate entro il 18/12 saranno consegnate prima di Natale

Rinnova il tuo consenso cookie

Come usare il tuo
codice sconto

 
  • Copia il codice sconto che trovi in alto;
  • Compila i campi e clicca “Prenota ora”, poi inserisci i tuoi dati nei campi della pagina che si apre e clicca “Continua”;
  • Clicca su “Fai clic qui per inserire il tuo codice promozionale”, inserisci il tuo coupon della Festa della Mamma e compila i campi con i dati per il pagamento;
  • Clicca “Effettua ordine”, hai finito! L’emozione ti aspetta…